Lo scalo partenopeo sale in vetta per crescita

Grande movimento all’aeroporto di Capodichino: grazie all’aumento dei vettori che hanno scelto nell’ultimo biennio lo scalo partenopeo – generando un forte flusso di passeggeri in entrata e in uscita – l’Aci Europe – Associazione Europea degli Aeroporti – lo posiziona in cima alla lista come il primo aeroporto nella categoria 5-10 milioni di passeggeri per crescita percentuale negli ultimi 6 mesi del 2017 e negli ultimi 3 mesi del 2017 rispetto al 2016. Capodichino ha infatti chiuso il 2017 registrando 8,6 milioni di passeggeri con un incremento del 26,6%, superiore di 4 volte la media Lo scalo partenopeo sale in vetta per crescita Il 2017 si è chiuso con 8,6 milioni di passeggeri nazionale italiana e oltre tre volte superiore a quella della media degli aeroporti europei). Ma non è tutto: con il +47,8% di aumento negli ultimi 5 anni, viene anche annoverato come unico scalo italiano tra quelli europei cosiddetti “Fast & Furious” e cioè nei 19 aeroporti che in assoluto sono cresciuti di più nel periodo 2012-2017. Negli aeroporti europei, il traffico passeggeri nel 2017 è cresciuto complessivamenet dell’8.5%, grazie sia alla rinnovata crescita nei mercati extra-Ue, sia all’aumentato volume dei passeggeri dell’Ue.

https://www.napoligiornalegratuito.it/2018/02/12/ospedale-del-mare-nuova-inaugurazione/