Il Sert si sposta

Parte la protesta

Il Sert si sposta

No al trasferimento del Sert a San Pietro a Patierno. L’allarme arriva dai consiglieri del gruppo “Ce Simme Sfasteriati” sul trasferimento dello sportello presso i locali del distretto che insiste in via IV Aprile, San Pietro a Patierno. “Riteniamo che non sia conciliabile con le già numerose problematiche del territorio trasferire il Sert, Servizio per tossicodipendenze, a San Pietro a Patierno”, fanno sapere. “Nella passata consiliatura è stato scongiurato questo rischio, non comprendiamo perché oggi si vanifichi il lavoro fatto disponendo il trasferimento del Sert e delle attività di neuropsichiatria infantile. Stamattina è stata avviata un’attività informativa, ma a breve si terrà una manifestazione” hanno poi annunciato i consiglieri Caniglia, Solombrino e Zimbaldi.

Mario Talarico, ombrelli di classe dal 1860