Sarri recupera gli infortunati e si prepara alla delicata trasferta di San Siro

Domenica sera il Napoli affronta l’Inter a San Siro, tentando di cancellare l’amara sconfitta di sabato scorso contro la Roma. Maurizio Sarri può tornare a sorridere, grazie ai buoni responsi provenienti dall’infermeria, che sembra definitivamente  svuotarsi.
Capitan Hamsik è di nuovo a disposizione così come Milik, già in campo gli ultimi quindici minuti contro i giallorossi dopo un infortunio di centosessantuno giorni. Dovrebbe far capolino in panchina anche il centrale difensivo Chiriches, fermo ai box da più di un mese per problemi muscolari. La squadra partenopea si presenta al completo e con un altro asso nella manica, rappresentato dal centravanti Arkadiusz Milik.
Il polacco può  rivelarsi un elemento tattico importante nello scacchiere azzurro, grazie alla sua prestanza fisica e alla qualità nel gioco aereo. Il numero novantanove del Napoli garantisce, inoltre, una scelta in più nella rotazione dei giocatori offensivi, essenziale in questo momento della stagione. Nel frattempo in casa Inter, mr. Spalletti ritrova il bomber Icardi e il difensore brasiliano Miranda, che può tornare ad occupare il suo posto al fianco di Skriniar.