Napoli, gli ultras della curva A a Castelvolturno

Oggi a Castelvolturno, nella casa del Napoli, c’è stata un’invasione pacifica degli ultras della curva A, autorizzati dalla SSC Napoli a manifestare la loro vicinanza alla squadra. Riuniti sul primo campo di allenamento hanno intonato cori di sostegno agli uomini di Sarri, invitandoli a non mollare il testa a testa con la Juventus.

Alcuni supporters si sono rivolti poi al portiere numero 1 di casa Napoli, protagonista negli ultimi giorni di notizie che lo vedrebbero vicino all’accordo per i prossimi 3 anni con il Milan: anche per lui cori di sostegno che lo invitavano a «dare tutto per la maglia fino alla fine!». Della manifestazione degli ultras, dopo che hanno lasciato il campo successivamente al controllo delle forze dell’ordine intervenute sul posto, è rimasto uno striscione che recitava: «Fino all’ultima partita giocatevi la vita». Un bel gesto da parte della tifoseria organizzata che vuole credere fino alla fine nel grande sogno. Un gesto che avrà fatto sicuramente piacere alla squadra in vista della delicata trasferta di Milano, dove affronterà l’Inter per rilanciarsi nella corsa scudetto, dopo lo scivolone in casa con la Roma.