Mercati illegali, sporcizia e malattie

Il biglietto da visita di una grande città è certamente il luogo di arrivo. La Stazione di Napoli è, a detta di molti, una grande piazza di illegalità e inciviltà, dove gli extracomunitari la fanno da padrone con i loro “mercati” di oggetti rubati o spesso raccolti direttamente dall’immondizia e pertanto causa anche di problemi igienico-sanitari. E ancora, sempre lì: contrabbandieri, taxi falsi e smerci di droga. Tutto alla luce del sole.