Napoli – Genoa, gli azzurri in ritiro

La concentrazione deve essere altissima

Castelvolturno la ripresa degli allenamenti, ritiro, azzurri in ritiro, ritiro azzurro, napoli genoa, sarri, concentrazione, mertens

Un ritiro sicuramente non punitivo quello ordinato da mister Sarri, una sorpresa per la squadra che è sempre tornata a casa, per poi presentarsi agli allenamenti il sabato per la rifinitura e il giorno del match. Non adesso però, Sarri vuole tenere tutti uniti non a causa delle ultime 2 partite dove si è conquistato solo un punto, ma per tenere alta la concentrazione, anche perché la Juventus in pochi giorni ha rimontato da -1 a +4 e domani sera il Napoli probabilmente, quando scenderà in campo, sarà a -7 dalla capolista.

Quindi vietato sbagliare, il mister e la squadra lo sanno, la concentrazione deve essere altissima per poter tentare di riprendersi quel primo posto, per combattere per quello scudetto che da troppi anni manca al Napoli. D’altronde si spera in un passo falso della Juventus che in un breve arco di tempo sarà impegnata su due fronti: in Campionato in sfide non proprio difficili e in Champions League contro il Real Madrid.
Allora adesso tutti con la mente al Genoa che nella gara di andata ha venduto cara la pelle, superato grazie ad una tripletta del folletto magico Dries Mertens e a una buona prestazione della squadra,  che, proprio come questa volta, veniva da uno 0-0 con l’Inter.