Linea 1, monitor guasti

Ancora disagi per gli utenti

Ancora disagi per gli utenti della Linea 1 di Napoli. A non funzionare questa volta sono i monitor interni indicanti lo scorrere delle diverse fermate lungo la tratta. Per conoscerle l’unico modo è riuscire a scorgerne il nome all’arrivo nella stazione.

E, se nel caso dei cittadini il guasto rappresenta sì un disagio, seppur non trascurabile, forse attutito dalla pratica e dalla familiarità con gli ambienti dettate dalla quotidianità, per i numerosi turisti presenti in città l’assenza di una chiara indicazione del percorso metropolitano può esser causa di difficoltà legate a confusione e rallentamenti negli spostamenti tra un sito d’interesse e l’altro, durante la vacanza, che vanno ad aggiungersi a quelle determinate dal frequente malfunzionamento dei dispositivi indicanti le frequenze delle corse, dai numerosi guasti e dalle lunghe attese.

Tanti, forse troppi i disagi legati al trasporto pubblico per una città che aspira e avrebbe tutte le possibilità, di divenire in pochi anni, “la capitale mondiale del turismo”.