Arbitro “insensibile”: cori in tutti gli stadi, lo sfottò è virale

Fino a poco tempo fa se una squadra subiva qualche torto arbitrale, si protestava con fischi o la classica pañolada, un sventolio di fazzoletti bianchi, da parte della tifoseria sostenitrice della squadra che subisce il presunto errore arbitrale.
Ma inevitabilmente, bisogna tornare sulle dichiarazioni di Buffon nel post gara di Madrid, quando ha dato dell’insensibile all’arbitro, reo di aver fatto semplicemente il suo lavoro. Dopo tali dichiarazioni domenica scorsa, nella partita Fiorentina-Spal, viene assegnato un rigore al quanto inesistente alla Spal: immediata la reazione dei tifosi viola che con molta ironia, fanno partite il coro, rivolto all’arbitro, al grido di “insensibile”.

Altro identico coro, si è sentito ieri sera a San Siro, nell’anticipo tra Inter e Cagliari: l’arbitro annulla un gol al giovane Karamoh e parte subito il coro “arbitro insensibile”.