Riapre il parco Mascagna

Dopo 8 mesi di analisi e verifiche effettuate su ogni singola alberatura, oggi 20 aprile, alle 10, riapriranno i cancelli del parco Mascagna, l’area green urbana più frequentata dai cittadini del quartiere Vomero – Arenella.

 

Prima di arrivare alla sofferta decisione – è scritto in una nota – dell’abbattimento di alberature con aspettativa di vita gravemente compromessa e già sostituite con alberi giovani, sono state esperite, in più fasi e con differenti strumenti diagnostici, tutte le indagini tecniche possibili. Tale attenzione, posta a ridurre al minimo gli abbattimenti, ha reso necessario un iter procedurale molto complesso che solo ora consente la restituzione del Parco alla fruizione dei cittadini nella condizione di totale sicurezza“.

La Società Napoli Servizi spa ha eseguito il ripristino del campo di bocce e dei servizi igienici oltre alla sostituzione di alcuni faretti divelti, la sistemazione dei camminamenti e messa in opera di nuovi chiusini e di griglia caditoia, inoltre è stato eseguito un restyling “colorato” di alcune panchine ad opera di un giovane artista partenopeo.

Rivolgo un grazie al personale del Servizio Verde della Città ed ai Lavoratori Socialmente Utili della Cooperativa 25 giugno – dichiara l’assessore al verde Maria D’Ambrosio – per essersi prodigati nella complessa realizzazione degli interventi di competenza. Non termina qui, in ogni caso, l’impegno dell’Amministrazione nel valorizzare sempre più il Parco, polmone verde unico nella zona, e comprendere l’idea di un nuovo concept di Parco Urbano insieme ai cittadini, in uno spirito di libera e democratica collaborazione partecipata“.