Al via la sesta edizione della “Giornata contro l’abbandono degli animali”

Sabato 30 giugno e domenica primo luglio 2018 nelle principali piazze italiane

Con l’arrivo dell’estate si avvicina anche il triste fenomeno che vede crescere il numero dei randagi: animali domestici presi in adozione per essere fedeli “compagni di vita”, ma che finiscono per diventare solo un peso per i rispettivi padroni. Padroni che scelgono di liberarsene compiendo un gesto di egoismo, di irresponsabilità e privo di umanità, dettato dal desiderio temporaneo di andarsene in vacanza durante la stagione estiva. Anche quest’anno l’Enpa ha organizzato la sesta edizione della “Giornata anti-abbandono”, dedicando due intere giornate nelle 140 principali piazze italiane: sabato 30 giugno e domenica primo luglio 2018. I volontari Enpa presenti si porranno l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi che riguardano il randagismo, la tutela dell’animale e la prevenzione dei reati contro gli animali. Il tema centrale contro l’abbandono degli animali ha come claim: “Abbandonarmi è un reato! Testimonia“.

Forse non è ancora molto conosciuto il fenomeno del nuovo randagismo, in quanto, seppur crescono le adozioni dei trovatelli, aumenta anche il numero dei nuovi abbandoni, in particolare gli abbandoni di “altri animali” come conigli, iguane, agnelli e così via: la cifra registrata si aggira intorno ai 2.850 tra il 2015 e il 2017. A tal proposito anche Marco Bravi, presidente del Consiglio Nazionale di Enpa e responsabile del Centro Comunicazione e Sviluppo Iniziative,  si è espresso: “È un dato su cui bisogna riflettere perché se gli abbandoni “tradizionali” sono un fenomeno noto che catalizza l’attenzione dell’opinione pubblica, il nuovo randagismo è ancora poco conosciuto e non ha lo stesso impatto emotivo. Per questo, la giornata anti-abbandono è dedicata anche agli altri trovatelli“.

L’appuntamento è anche in provincia di Napoli e cliccando sul seguente link è possibile conoscere tutte le piazze che hanno aderito all’iniziativa: https://comunicazionesviluppoenpa.org/antiabbandono