Arenella, nuovo murales dello street artist Jorit

La nuova opera dello street artist italo-olandese sorgerà sulla facciata della “Casa della Socialità”

Dopo  il volto di Che Guevara ai lati di due palazzi di dieci piani nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, il famoso street artist napoletano Jorit Agoch è di nuovo all’opera per una nuova creazione.

 

Questa volta il suo murales apparirà  sulla “Casa della socialità”, la struttura in fase di realizzazione all’angolo tra via Menzinger e via  Verrotti, nell’immobile adibito in passato a sottostazione elettrica dell’ex ATAN.

Non sono mancate  le polemiche e le manifestazioni di dissenso per l’opera d’arte nascente che, secondo alcuni “intaccherebbe” la facciata, di recente ritinteggiata.
Nessun atto vandalico o arbitrario però è imputabile all’artista, in possesso, di regolare autorizzazione del Comune e della Municipalità per la realizzazione del murales.