Report, inchiesta sulla Juve: si muove la procura della Figc

tifo juve, ultrà, inchiesta, report

La procura della Federcalcio potrebbe richiedere copia della registrazione dell’inchiesta di Report andata in onda ieri sera per approfondire la questione Juventus-bagarinaggio

Il servizio di Report, a firma Federico Ruffo, andato in onda ieri sera su Rai3 sui legami  tra la Juventus, gli ultrà bianconeri e le infiltrazioni della ‘ndrangheta nel tifo organizzato juventino, parrebbe sostenere il proseguimento del patto tra gli ultras agganciati con la malavita e il club bianconero anche dopo la conclusione dell’indagine Alto Piemonte nel settembre 2017.  Dalla confessione dell’ex ultrà Bryan Herdocia andata in onda sarebbe infatti emerso che sarebbero stati venduti centinaia di biglietti “rincarati” anche per l’esordio in campionato con la Lazio e la trasferta di Champions League a Valencia.

Secondo quanto riportato da Il Fatto quotidiano le rivelazioni non sarebbero passate inosservate alla procura della Federcalcio che sarebbe ora intenzionata a richiedere copia della registrazione per aprire un’istruttoria atta a valutare l’eventuale violazione del codice di giustizia sportiva da parte della Juventus.