Vomero, viaggio nella letteratura con gli studenti dell’Istituto Maiuri per #ioleggoperché

scuoal, io leggo perché, studenti, lettura
Studenti Maiuri da Io ci sto

 Passeggiate letterarie e performance teatrali per l’evento organizzato dagli studenti della scuola Maiuri nell’ambito della settimana di #ioleggoperché

di Silvana De Luca

Giornata davvero speciale quella del 25 ottobre per gli alunni dell’Istituto Maiuri di Napoli  che, presso la libreria iocisto, hanno partecipano a  #ioleggoperché, la più grande iniziativa di promozione alla lettura, organizzata dall’Associazione Italiana Editori.

In una luminosa giornata, mentre un tiepido sole sembra riscaldare l’anima, ecco i giovani studenti, accompagnati dai loro professori, “invadere”allegramente le strade del quartiere Vomero in un colorato e vivace flash mob. Ma non sono da soli, a far loro compagnia troviamo  i personaggi dei loro romanzi preferiti: Don Chisciotte, Oliver Twist, Peter, Anna Frank, Matilde e tanti altri compagni di viaggio.

Tra gli sguardi stupiti ed i sorrisi divertiti delle persone che passeggiano, gli eroi vanno dritto alla meta: la libreria iocisto. Ed è qui che danno il meglio recitando frasi d’autore, raccontando le trame dei loro amati classici, presentando la loro creazione letteraria, un’avvincente autobiografia di Oliver Twist. Si finisce in bellezza:un toccante filmato in cui, trasformatisi in brillanti attori, i ragazzi recitano proprio la storia di Oliver Twist.

Alla fine della manifestazione  grandi applausi, grandi sorrisi e tanta tanta commozione tra tutti i presenti. Anche i personaggi di carta, che sono con loro, sembrano avere gli occhi lucidi.