Ancelotti a Tiki Taka: “Juve? Pensiamo a noi e restiamo concentrati. Napoli è speciale per me e i napoletani…”

ancelotti a tiki a taka

L’allenatore azzurro Carlo Ancelotti a Tiki Taka in onda ieri su Italia Uno è intervenuto rilasciando alcune dichiarazioni.
Sul campionato in corso e la sfida con la capolista ha affermato:“Juve? Credo che bisogna essere concentrati su quello che si può fare piuttosto che su quello che possono fare gli altri, è un po’ come andare contro i tuoi limiti, superare i tuoi limiti”. 

-ADV-

In merito poi alla competizione europea: “Il viaggio europeo del Napoli è un viaggio a cui teniamo molto, vogliamo andare avanti il più possibile. L’Europa League sta diventando una competizione importante, è un’opportunità che abbiamo per restare competitivi sia in Italia che in Europa”.

Sul rapporto con il presidente: “Siamo una bella coppia. Mi ha chiesto di fare il massimo per tenere questa società ad alti livelli, e lo era anche prima che arrivassi io comunque”.

E infine sulla città di Napoli: “Napoli è speciale per i panorami e viste uniche, il clima, poi per la passione che hanno i napoletani che  sanno vivere bene anche attraverso la difficoltà, i problemi, e come me non si prendono mai troppo sul serio, come accade invece da altre parti. Mi piacerebbe cantare ‘O surdato ‘nnamurato, magari allo stadio San Paolo in occasione di qualcosa da alzare…”

 

 

 

 

- Pubblicità -
- ADV-