Ristorante Da Carmine, olio sui capelli a cliente e la proprietaria “ripaga” con shampoo e piega

Da Carmine
In foto: Romina Meli, a sinistra, con Adele Romano

Storia a lieto fine al centro storico di Napoli. Romina Meli, turista di Grottammare (piccolo comune in provincia di Ascoli Piceno, vicino San Benedetto del Tronto), era a pranzo con il compagno ed il figlio nella trattoria “Da Carmine” in via dei Tribunali, sempre presa d’assalto da napoletani e turisti per la sua cucina genuina. Mentre era seduta a tavola, un cameriere, passandole accanto, è inciampato a causa di un altro cliente e ha involontariamente versato dell’olio sui capelli della donna. Adele Romano, proprietaria della trattoria, non solo si è scusata più volte per l’accaduto ma ha anche accompagnato la turista da un parrucchiere in zona, pagandole shampoo e piega. Romina Meli, rimasta senza parole per il gesto della ristoratrice, ha raccontato l’episodio sui social. “Queste cose succedono solo a Napoli”, ha detto intenerita la donna, rimasta colpita non solo dalla bellezza della città ma anche dalla generosità dei suoi abitanti. Inutile dire che, prima di ripartire per Grottammare ha voluto fare un’altra sosta nel ristorante “Da Carmine”.

-ADV-
- Pubblicità -
- ADV-