Tutto per colpa di una virgola: sbaglia il bonifico e paga una multa 2870 euro. Da un anno attende il rimborso

Multa, sbaglia il bonifico e la paga 2870 euro

Una leggera distrazione, una virgola sbagliata e una multa stradale è arrivata a costare 2870 euro a un giovane motociclista napoletano, ben 100 volte di più rispetto al suo valore. La vicenda risale al febbraio 2018 quando l’uomo, trovata la contravvenzione sul parabrezza della sua moto, decideva di pagarla subito, per approfittare così dello riduziona dell’importo prevista in questi casi.

-ADV-

Nelle giornate successive però, consultando il suo estratto conto bancario si accorgeva dell’errore: il bonifico emesso per la multa era di 2870 euro e non di 28,70 euro, la cifra effettivamente dovuta. Immediatamente il motociclista presentava richiesta di rimborso al Comune di Napoli, per riottenere i  circa 2840 euro versati erroneamente. A distanza di un anno però il motociclista “distratto” quei soldi non li ha ancora riavuti…

- Pubblicità -
- ADV-